Menu

Umbria Crowdfunding è uno degli ingranaggi del Sistema Sussidia.
Il Sistema ha lo scopo di incrementare le collaborazioni e il raggiungimento di target attraverso la comunicazione di enti e organizzazioni che ne sono all’interno. Queste azioni vanno a costruire un Network di condivisione che ha nuclei provinciali.

Ecco come abbiamo declinato il Sistema Sussidia per un Crowdfunding territoriale.

Il Circle Service

Il “Sistema Sussidia” declina i capisaldi del Circle Service alle campagne di crowdfunding proposte nella piattaforma “Umbria Crowdfunding”, adattandone le possibilità con un cronogramma dedicato e adattato allo scopo (riportato anche nel regolamento ufficiale), quale:

  1. PROGETTAZIONE:

– Valutazione del progetto iniziale ed eventuale rivisitazione e correzione per il corretto adattamento alla campagna di crowdfunding;

– Assistenza sulla compilazione della modulistica richiesta;

– Assistenza sulla stesura del piano finanziario e di rendicontazione.

  1. ORGANIZZAZIONE

– Organizzazione di eventi offline dedicati alla campagna per la raccolta fondi e la promozione delle iniziative;

– Gestione permessi e pratiche;

– Supporto alla realizzazione della campagna di comunicazione.

  1. COMUNICAZIONE

– Impostazione dell’immagine della campagna;

– Impostazione del logo del progetto;

– Montaggio video da materiali forniti dall’autore;

– Diffusione nei media e nei canali della piattaforma;

– Web marketing, diffusione nei social media.

  1. ALTRI SERVIZI

– Rendicontazione e valutazione dell’impatto sociale del progetto;

– Sostegno ed inserimento nella rete territoriale formata dal “Sistema Sussidia” di Network Sharing

– Assistenza nei pagamenti da parte dello staff qualora di presentassero problematiche.

IL CIRCLE SERVICE DI SUSSIDIA

Il cronogramma dedicato

Le campagne di crowdfunding hanno un tempo minimo di 40 giorni per un massimo di 90. In questo tempo devono riuscire a raggiungere un minimo compreso tra il 15% e il 50 % dell’ammontare complessivo per poter dichiarare che la campagna sia andata a buon fine (Art. 5 del regolamento di Umbria Crowdfunding). Per il raggiungimento di tale scopo il cronogramma studiato è il seguente:

  • PRIMI 40 GIORNI DI CAMPAGNA
  • 10 Aperitivi sociali sostenuti dai partener di Sussidia
  • 5 Cene sociali sostenute dai partner di Sussidia
  • 10 Incontra Network (eventi di presentazione del progetto con i rappresentati e i componenti del network di Sussidia)
  • 5 Altri eventi dimostrativi basati inerenti al progetto
  • 10 Incontri con enti sensibili alla causa

 

EVENTO FINALE DI INAUGURAZIONE DEL PROGETTO con i partner, i donatori e i destinatari.

 

Nei secondi eventuali 50 giorni di campagna si incrementeranno le azioni del primo cronogramma.

Il network di collaborazioni

Il sistema di collaborazioni che risiedono all’interno del Network si prestano alle cause dei progetti mettendo a disposizione tutta la rete creata per:

– fornire un catalogo di ricompense;

– avere sostegni per l’organizzazione di eventi offline;

– avere condivisioni per i post online nei canali web e social;

– comunicare agli utenti dei vari organi l’iniziativa;

– raggiungere i destinatari.

Inserimento nel network

L’organo autore del progetto che ha raggiunto il successo della campagna di crowdfunding verrà inserito nel network del Sistema Sussidia protempore, fino alla durata del finanziamento del progetto dichiarata in fase di presentazione.

 

L’organo organizzatore avrà comunque la possibilità di mantenere l’inserimento una volta concluso il progetto attraverso i canali di entrata qualora lo voglia.

Inizio della campagna basato sul cronogramma

Tutte le campagne verranno pubblicate in piattaforma solamente dopo l’approvazione del calendario di eventi offline, completo di permessi e altre azioni necessarie per l’organizzazione. La pubblicazione avverrà quindi in concomitanza al giorno del primo evento offline.

  TOP